Lettera 7 – Donazione 2 agli Enti Pubblici

A SUA SANTITA’ PAPA FRANCESCO
AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
AL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA
AL SINDACO DI FIRENZE
AL SINDACO DI SIRACUSA
AL SINDACO DI ROSOLINI
AL SINDACO DI PISA
AL RETTORE DELL’UNIVERSITA’ DI PISA
AL SINDACO DI RAGUSA
AL SINDACO DI ISPICA
AL SINDACO DI POZZALLO
AI MASS-MEDIA

Oggetto: Comunicazione di Santo Armenia sulla donazione di parte dei benefici derivanti dalla pubblicazione del secondo libro:

ARCHIMEDE
Riflessioni sul principio dei corpi galleggianti

La forma dei corpi solidi

^^^^^^^^^^^^

Santo Padre Francesco
Io sottoscritto ing. Santo Armenia, nato a Ispica il 20/04/1954 e residente a Pozzallo via Giuseppe Ungaretti n.25 (cell.: 3348933394;
pec: santo.armenia@ingpec.eu; email: ing.santoarmenia@tiscali.it), in riferimento al proponimento di donare parte dei benefici derivanti dalla pubblicazione del mio libro (GALILEI-EINSTEIN) e ora di questo mio secondo (ARCHIMEDE), valutate:
a) le tematiche delle mie riflessioni di entrambi i libri con le quali evidenzio:

1° – la non vigenza del principio di Galileo Galilei sulla caduta libera dei gravi;
2° – la confutazione della teoria della relatività generale di Albert Einstein;
3° – errori e discrepanze per il principio di Archimede e per la pesatura (massa) dei corpi;
4° – studio organico del principio di Archimede sui corpi galleggianti;

b) le ripercussioni a livello internazionale del conseguente confronto;
c) le prerogative della “ARACNE EDITRICE” da Roma che pubblica i miei libri;

C O M U N I C O

a Sua Santità Papa Francesco
e ai signori Sindaci interessati

di voler donare parte dei benefici derivanti dalla pubblicazione del secondo libro su ARCHIMEDE (per qualsiasi numero di edizioni, ristampe e traduzioni, anche con altre case editrici), con le modalità sotto specificate.
I miei eredi sono esonerati da questa mia volontà di donazione.

PARTE PRIMA
1° FASE (20% del netto rimanente, depurato da tasse e spese varie), in contemporanea

Al Comune di Firenze, in omaggio al nostro Giorgio La Pira, fino al raggiungimento di € 5.000,00 –
Al Comune di Siracusa, per l’inscindibile rapporto con Archimede , fino al raggiungimento di € 5.000,00 –
Al Comune di Rosolini, per la sua partecipazione, fino al raggiungimento di € 5.000,00 –

PARTE SECONDA
2° FASE (20% del netto rimanente, depurato da tasse e spese varie)

Al SANTO PADRE PAPA FRANCESCO, per tutto l’ammontare successivo.

I tre Comuni dovranno utilizzare i fondi per fini culturali e scientifici.

Santità e signori Sindaci, con apposito plico Vi farò subito pervenire il primo libro su GALILEI-EINSTEIN.

Santità, Presidente della Repubblica, Autorità, non appena sarà in pubblicazione, invierò anche anche il secondo libro su ARCHIMEDE.

Con Osservanza
Pozzallo, lì 20/04/2018
Santo Armenia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *